Super User

Super User

Quanti NO non detti, quanti SI superficiali.

Io dico sempre che chi non è in grado di dire no, non riesce nemmeno a dire sì... Intendo quei SI veri, colmi di significato, leggerezza e serietà. I SI costruttivi.

Durante gli incontri individuali di #costellazionisomatosimboliche  emergono sempre tante realtà che ci appartengono e fino a quel momento non ci eravamo mai accorti esistere. Come per esempio la necessità di riempire le parole del loro corretto significato: un si è un sì è un no è un no. E bada bene che il no è spesso un regalo che facciamo a noi stessi e agli altri, perché rende liberi ed arricchisce di significato i si futuri.

Se iniziamo a dire sì solo per non dispiacere gli altri, o per sembrare migliori a noi stessi, o perché "tutti fanno così e quindi devo farlo anche io" ma senza una profonda convinzione, senza ascoltarsi dentro, i disastri non tarderanno ad arrivare.

Ti capita mai di accettare ripetutamente di accollarti un compito che ti viene gentilmente ma impropriamente richiesto di svolgere anche se non ti compete e proprio non avresti voglia di dedicartici ,solo perché non sai come svincolarti dall'incarico che ti è stato inaspettatamente affibbiato?O di uscire anche quando non ne hai  voglia e la compagnia non è nemmeno un granché, solo perché non ti piace essere il /la guastafeste di turno?Ti ritrovi spesso a dare strappi in macchina anche quando potrebbe farlo qualcun altro ma per qualche misteriosa ragione viene chiesto sempre e solo a te? Ti succede di trovarti in situazioni in cui non sei a tuo agio pur di continuare ad assecondare alcune persone con la speranza che possano comprendere il tuo amore e la tua fedeltà per loro?

Se troppo spesso ti trovi a dover gestire controvoglia casi simili ti consiglio di fermarti un attimo, fare un bel respiro,chiudere gli occhi, ascoltarti.Se non sei abituato, fatti aiutare dalle "parole" del tuo corpo.

Cosa ti dice? È contento di come ti stai comportando? È in connessione con le scelte che stai compiendo?C'è una zona che comunica più di un'altra? Da dove proviene la sua voce? E che vibrazioni emana? Sprigiona energia?debolezza?Ti sostiene?inizia a vacillare?

CHIEDI e RESTA IN ASCOLTO.

Tante persone arrivano da me e mi raccontano dei loro mal di schiena, mal di testa, mal di pancia mal di tutto.

Alcune tra le frasi più gettonate sono: "per quanto riguarda la salute non ho niente, sono stato dal medico e sto bene" e aggiungono "non capisco proprio cosa possa essere".

Senza considerare di quanto sia importante essere in linea con se stessi, con i propri ideali, con il proprio sentire, con il rispetto dei propri tempi... Per stare bene veramente.

Molte di loro hanno fatto l'esperienza di come attraverso le costellazioni familiari sia possibile equilibrare i sì e i no della propria vita, per scrollarsi di dosso macigni e tornare a respirare a pieni polmoni.

È incredibile come, in questi casi, le percezione dei propri "dolori", "fastidi", "incordature" etc. vadano via lasciando posto al nuovo ?

Claudia Dominijanni

Fai la tua esperienza

Prenota la tua costellazione

Chiama il 334 71 95889

www.roma-osteopata.it

Sabato, 06 Febbraio 2021 18:13

Jdjdjdj

Sabato, 06 Febbraio 2021 18:13

Hehehe

Domenica, 29 Marzo 2020 15:27

L'osteopatia familiare

Quando l'osteopatia può essere utile a tutta la famiglia

 

L'Osteopatia Familiare è uno spazio ad approccio sistemico, che prevede percorsi osteopatici rivolti a tutti i membri della famiglia, in uno dei momenti più belli e al tempo stesso delicati della coppia: la nascita di un figlio.

Nonostante l'evento sia lieto, i futuri ed i neo genitori si troveranno ben presto a dover gestire cambiamenti fisici e spesso emotivi, nuovi ruoli, nuove organizzazioni, nuove dinamiche relazionali.

Spesso tutto ciò si traduce in contratture, senso di affaticamento, carenza di sonno, stress psico fisico.

 

E il più delle volte è il corpo a pagarne le conseguenze!

 

In questa fase l'Osteopatia familiare rappresenta un valido sostegno che accompagna madre, padre e neonato verso la scoperta di nuovi equilibri fisici, e quindi anche emotivi.

A tal scopo, ogni percorso è stato pensato considerando i differenti obiettivi di ogni membro della famiglia, poichè diverse sono le esigenze biomeccaniche e fisiologiche di ognuno di essi.

Sabato, 28 Marzo 2020 15:37

Funzional-Gym

Gli esercizi di Osteopatia Preventiva "Funzional-Gym" sono il risultato del mio lavoro di Osteopata volto all'ascolto ed alla prevenzione.
Il programma che ho messo a punto negli anni si concretizza in percorsi mirati in funzione del proprio specifico motivo di consulto. A tal proposito sono opportuni e preziosi i numerosi feedback con riscontri positivi ricevuti da voi pazienti.

Gli esercizi Funzional-Gym sono ideati per agire sui principali sistemi del corpo; obiettivo preminente e` consentire al paziente di rendersi parte attiva della propria salute, lavorando da casa per il mantenimento dei risultati ottenuti in seguito al trattamento di osteopatia preventiva ciclodinamica ricevuto.

Grazie a quest'ultimo è possibile individuare il tuo Sistema principale da rafforzare e su cui lavorare, e quindi intraprendere la sequenza di esercizi adatta al mantenimento del tuo personale equilibrio.

In alcuni casi è sufficiente L'ESERCIZIO.
A volte un singolo esercizio, perpetuato nel tempo, dà risultati inaspettati.

Ciò è possibile proprio perché FUNZIONAL-GYM lavora sul sistema che hai maggiormente bisogno di riequilibrare.

Funzional-Gym segue lo stesso principio dell' osteopatia preventiva Ciclodinamica: una volta individuato il sistema su cui lavorare e l'esercizio adatto a tal fine, quest' ultimo viene riproposto come primo esercizio sine qua non in tutti i moduli siccussivi.
In seguito  possono essere gradualmente integrati gli altri esercizi.

Gli esercizi di Osteopatia Preventiva Funzional-Gym sono stati pensati anche per tutti coloro che approcciano per la prima volta un lavoro su sé stessi e sul sistema-corpo. Non è quindi necessario aver effettuato un precedente incontro Osteopatico,ma solo fortemente consigliato perché si possa agire in modo ancora più mirato.

La forza del programma "Funzional Gym" è data dall'ordine di esecuzione degli esercizi, che verranno proposti in sequenze differenti in base all'obiettivo da raggiungere ed al risultato desiderato.

Immaginate gli esercizi Funzional-Gym come fossero la punteggiatura che dona essenza e forma in una frase; Anche una semplice virgola,se posta in un ordine piuttosto che in un altro può cambiare radicalmente il concetto espresso.Allo stesso modo l'ordine degli esercizi è scelto per ottenere un determinato risultato.
Lunedì, 23 Marzo 2020 17:50

Costellazioni familiari sistemiche

COSA SONO:

Le Costellazioni Familiari sono un formidabile strumento di trasformazione emotiva e di presa di coscienza della propria realtà per ciò che è.

E' una chance concreta di dissolvere tutti quegli schemi ripetitivi della propria vita, che nell' ottica sistemica non sono affatto casuali e che spesso conducono a infelicità, malumore, eventi dolorosi, a volte già accaduti nella propria famiglia di origine.

Le costellazioni  familiari hanno la capacità di sbloccare energie interrotte, che malgrado ogni sforzo rimangono ferme e rigide sempre nello stesso punto.

Il movimento di cambiamento a cui conducono le Costellazioni familiari , riguardano tutti gli ambiti della persona: quotidiani, affettivi, emotivi,lavorativi, economici,relazionali.

Consentono alla persona che lavora su di sè di vedere la realtà con occhi diversi ed agire di conseguenza.

Grazie all' utilizzo delle leggi dell' equilibrio (necessità sistemiche) attraverso le quali agiscono le costellazioni familiari, è possibile ripristinare ordine là dove regnava il caos.

 

 

COME FUNZIONANO

Gli elementi fondamentali per effettuare una Costellazione Familiare sono tre: un conduttore, un cliente e dei rappresentanti.

 

Concretamente, dopo una breve indagine sulla situazione sistemica e genealogica del cliente , si individua insieme ad esso un tema da lavorare e soluzionare grazie alla costellazione: il cliente dispone nello spazio previsto i rappresentanti della sua famiglia, o delle sue relazioni affettive, lavorative, personali.In seguito si siede e osserva.

 

I rappresentanti entrano in connessione con il campo morfico del soggetto e vengono guidati da dinamiche spontanee, portando alla luce il vissuto emotivo delle situazioni che rappresentano.In genere, nel giro di qualche minuto la costellazione arriva a uno stallo, a un blocco o un congelamento: è il cosiddetto irretimento, in cui vediamo la situazione "reale" del sistema familiare del soggetto, assistiamo all'emergere del nodo o del nucleo problematico del sistema.

 

 La sola visione e la presa di coscienza di questo dato potrebbe già bastare al cliente per destrutturare una serie di blocchi interiori e giungere a nuove consapevolezze riguardo se stesso e il proprio sistema; ma in genere si cerca di effettuare un aggiustamento della situazione, di esercitare quindi un ruolo attivo nella ridefinizione del sistema.

 

Attraverso quindi un misurato e graduale cambiamento delle posizioni dei rappresentanti nello spazio, spontaneamente o attraverso l'intervento del conduttore, si riporta il sistema nel giusto ordine, in una rinnovata armonia dentro la quale il soggetto interessato riprende il suo giusto posto e ristabilisce le corrette relazioni con i membri del suo sistema.

 

Le costellazioni familiari consentono di lavorare su di sè sia da cliente che da rappresentante.

Partecipando noterete infatti che spesso e volentieri vi troverete chiamati a rappresentare sempre le stesse figure:un bambino, piuttosto che un genitore, o un sentimento astratto. E comprenderete come nulla di tutto ciò sarà casuale.

Le costellazioni familiari sono una tecnica esperenziale tutta da vivere e sperimentare.

 

                                                                                                     Riconoscendo ed onorando coloro che ci hanno preceduto,

                                                                                                       attingiamo alla grande forza che proviene dal passato:

                                                                                                       quando ogni relazione viene onorata il destino si rivela.

                                                                                                       Amore, gratitudine e umiltà rendono il viaggio possibile,

                                                                                                                            la meta raggiungibile.

 

                                                                                                                       Akshara Umberto Carmignani

 

A CHI SI RIVOLGONO

A tutti coloro che desiderano sciogliere nodi della propria vita, risolvere problemi limitanti della propria quotidianità, scoprire nuove realtà connesse ai propri sintomi, acquisire maggiori strumenti per lavorare su di sè.

Le costellazioni Somatosimboliche e le costellazioni familiari più in generale, si propongono come un valido strumento di aiuto alla persona. Sono perfettamente allineate al pensiero di Anrew Taylor Still, padre fondatore dell' Osteopatia: " l' uomo è un' unità tra corpo, mente e spirito" e al pensiero dell' oms: " la salute non è semplicemente l'assenza di malattia, ma uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale" .

 

REQUISITI

  • Predisposizione ai lavori di gruppo e/o individuali
  • Interesse verso l'argomento
  • voglia di lavorare su se stessi atraverso un approccio simbolico e rappresentativo

COME SI SVOLGE UNA COSTELLAZIONE SOMATOSIMBOLICA

Come tutte le costellazioni familiari, anche le costellazioni somatosimboliche vengono proposte in incontri individuali di un' ora o in seminari di gruppo di una o due giornate.

Per partecipare ai seminari non c’è bisogno di sapere o di conoscere nozioni particolari. Si tratta di esperienze in cui si cercherà di dare particolarmente spazio ed importanza alla nostra parte più intuitiva; alle interazioni che avvengono tra i rappresentanti che attuano il sistema familiare del soggetto costellato, piuttosto che ad analizzare gli eventi con il ragionamento logico-razionale.

Chi desidera effettuare la propria costellazione si avvale della collaborazione degli altri partecipanti che offrono la loro disponibilità.

E’ difficile tradurre in parole quest’esperienza,che è tutta da vivere, lasciandosi a volte anche sorprendere dalla precisione informazionale che emerge dal campo.

Nei seminari che conduco ogni partecipante lavora su un "nodo da sciogliere" della propria vita, attraverso rappresentazioni simboliche e creative, volte a soluzionare le memorie, e i conseguenti schemi irretiti e ripetitivi che tendono a riproporsi nella nostra quotidianità e che ci mantengono fermi sempre allo stesso punto. 

All' inizio di ogni costellazione il conduttore invita la persona che sta lavorando su di sè a scegliere uno dei 4 simboli proposti, che servirà in seguito a soluzionare le dinamiche che emergeranno dal campo sistemico.

La tecnica utilizzata è un valido strumento di esame della realtà che consente di riportare ordine là dove prima regnava il caos, di sciogliere dubbi, di aprirsi a nuove visioni e cogliere nuove possibilità.

Si lavora sulle radici, riportando movimento nella vita presente. 

Si possono affrontare questioni lavorative, economiche, affettive, relazionali, sintomi fisici, etc.

Sono seminari che offrono strumenti tridimensionali di trasformazione interiore e riportano luce, pace, amore e movimento là dove tutto si è bloccato.

I seminari si avvalgono dell' utilizzo della tecnica crearmonica (di Alba Sali).

Durante la costellazione, infatti,ll conduttore potrà suggerire delle frasi da ripetere ( che seguono uno schema ben preciso) utili a creare nuovi movimenti all'interno della rappresentazione in atto e a faciliatare la soluzione.

 

 

Lunedì, 23 Marzo 2020 17:44

Le Costellazioni Somatosimboliche

COSA SONO LE COSTELLAZIONI SOMATOSIMBOLICHE

Le Costellazioni Somatosimboliche rappresentano un prezioso strumento di crescita personale e di approccio al sintomo. 

Sono una evoluzione delle costellazioni familiari sistemiche, nate dalla fusione delle mie competenze esperenziali da costellatrice con quelle anatomiche, fisiologiche e biomeccaniche di Osteopata.

Nelle costellazioni somatosimboliche il sintomo viene considerato in chiave simbolica, come un movimento dello spirito, proveniente dall' intero sistema a cui appartiene il singolo individuo.

Il valore aggiunto che contraddistingue le costellazioni somatosimboliche dalle costellazioni familiari sistemiche è l' uso di immagini e simboli dal forte potere evocativo, in grado di soluzionare con facilità e chiarezza la costellazione in atto.

Allo stimolo evocativo rappresentato dall' immagine, la persona risponde sperimentando emozioni e sensazioni che la porteranno a scegliere una figura piuttosto che un'altra.

Le immagini proposte possono rappresentare concetti astratti (che consentono ad un sistema di funzionare bene), ma anche parti del corpo, e all' occorrenza simboli creati appositamente per la situazione che emerge durante la costellazione.

Immagini e simboli vengono utilizzati in modo creativo e versatile, adattandosi al "nodo da sciogliere" della persona che lavora su sè stessa.

Partecipando alle costellazioni somatosimboliche e sperimentando la forza informazionale del campo sistemico, scoprirete che ogni sintomo rappresenta una forma di relazione sospesa, un  trauma ereditato di generazione in generazione, segreti di famiglia mai venuti a galla, che iniziano a "parlare" attraverso il corpo. 

Alcuni studi, come per esempio quello portato avanti dal Brain Research Institute dell' Università di Zurigo dimostrano come i traumi possano essere ereditati di padre in figlio, per generazioni. 

Ecco perchè perfino la psicologia sociale e l'epigenetica suggeriscono di esplorare fino a tre generazioni di storia familiari per comprendere le dinamiche che hanno generato il trauma da soluzionare, e questo vale anche per tutti quei comportamenti che generano sofferenza e tendono a ripetersi nel tempo. 

 

" Le sofferenze familiari come gli anelli di una catena, si ripetono di generazione in generazione finchè un discendente acquista consapevolezza e trasforma la sua maledizione in una benedizione" (A. Jodorosky).

 

Come disse il padre fondatore delle costellazioni familiari Hellinger: "la vita di ciascuno è condizionata da destini e sentimenti che non sempre sono propri e personali: problemi emozionali, relazionali, lavorativi, possono essere dovuti ad irretimenti del sistema-famiglia e possono essere portati alla luce e risolti attraverso il processo delle costellazioni familiari".

 

 

Pagina 1 di 2